Parigi, la Fashion Week è tutta nel segno di Karl Lagerfeld

Moto perpetuo. Proseguono le sfilate di presentazione delle collezioni donna per il prossimo autunno-inverno. Appena concluse quelle di Milano e, in precedenza, di New York e Londra, tocca ora a Parigi giocare il suo turno. La Fashion Week della Ville Lumière ha preso il via e proseguirà con il suo calendario ricco di nomi importanti, tanti emergenti e una miriade di eventi culturali collaterali, fino a martedì 5 marzo. Il tutto, all’insegna di una grande assenza: quella di Karl Lagerfeld.

LA SETTIMANA DI PARIGI – Occhi puntati sui grandi nomi (Christian Dior, Saint Laurent, Celine, Hermès, Rochas, Valentino, Giambattista Valli, solo per citarne alcuni) e sull’attesissima sfilata-evento di Chanel, che inaugurerà l’ultima giornata. Cosa succederà, senza Lagerfeld? Sotto la sua guida, si sono sempre svolte in location spettacolari, tra allestimenti favolosi: una spiaggia ricreata ad hoc all’interno del Grand Palais, un gigantesco iceberg, una villa con tanto di giardino all’italiana… C’è da scommettere che tutto, in questa edizione, parlerà del grande couturier. A partire da quanto si sta già vedendo nelle vetrine delle boutique: fiori, bigliettini e innumerevoli omaggi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *